Direkt zur Globalen Navigation [(Umschalt +)Alt + 1] Direkt zur Volltextsuche [(Umschalt +)Alt + 3] Direkt zum Memberbereich/Login [(Umschalt +)Alt + 4] Direkt zum Inhalt [(Umschalt +)Alt + 5]
ArgeAlp
Hintergrundmotiv

Chi siamo

Chi?

La riunione di fondazione della Comunità di Lavoro Regioni Alpine ebbe luogo il 12 ottobre 1972 a Mösern in Tirolo, su invito del Presidente Eduard Wallnöfer.

Nel frattempo è successo tanto: si sono riuniti 10 Länder, Regioni, Province e Cantoni dei paesi Austria, Germania, Italia e Svizzera. Nel 1972 è stata gettata la base da parte dei Capi di governo del Libero Stato della Baviera, della Provincia Autonoma di Bolzano Alto Adige, del Cantone dei Grigioni, della Regione Lombardia nonché dei Länder austriaci Vorarlberg, Tirolo, Salisburgo per una stretta collaborazione oltre i confini di Stato e di regione. Nel 1973 seguivano la Provincia Autonoma di Trento, nel 1982 il Cantone S. Gallo e nel 1986 il Cantone Ticino. La Comunità di Lavoro Regioni Alpine attualmente comprende circa 26 milioni di abitanti distribuiti su 142.366 km².

L'organo supremo dell'ARGE ALP è la Conferenza dei capi di Governo . La presidenza passa ogni anno ad un'altra regione membro. Un comitato direttivo , composto da funzionari dirigenti delle diverse regioni, si occupa della preparazione delle Conferenze dei capi di Governo e dell'attuazione delle loro decisioni. Per la vera e propria attuazione del programma di lavoro vengono istituiti gruppi di progetto con specialisti provenienti dalle singole regioni membro. La sede della segretaria dell´ARGE ALP si trova a Innsbruck.

Perché?

Le innumerevoli problematiche relative allo sviluppo economico, ambientale e sociale non si fermano ai confini di Stato. L'ARGE ALP ha come scopo dunque quello di affrontare, mediante una collaborazione transfrontaliera, problemi e propositi comuni, in particolare in campo ecologico, culturale, sociale ed economico, nonché di promuovere la comprensione reciproca dei popoli dell'arco alpino e di rafforzare il senso della comune responsabilità per lo spazio vitale delle Alpi. Ambiti prioritari sono:

  • La sicurezza e lo sviluppo dell'area alpina quale spazio di vita e di svago di alta qualità, attraverso la tutela dell'ambiente e la salvaguardia dell'equilibrio ecologico;
  • L'armonizzazione dei metodi della pianificazione territoriale e dei suoi obiettivi;
  • Il coordinamento della progettazione e degli interventi infrastrutturali per il traffico transalpino ferroviario e stradale, tenendo particolarmente conto dello smaltimento del traffico pesante di transito;
  • L'intensificazione della cooperazione economica, soprattutto con l'obiettivo di creare nuovi posti di lavoro;
  • La tutela del ricco patrimonio culturale, promuovendo allo stesso tempo la creazione artistica contemporanea;
  • La tutela della salute e la promozione della famiglia;
  • La promozione dell'integrazione europea
Statuto della Comunità di lavoro

Statuto della communità di lavoro dell'ARGE ALP

informazioni su scopi, membri, conferenze dei capi di govereno, presidente e ufficio di presidenza, comitato direttivo, gruppi di progetto, assunzione dei costi e segreteria » scopri di più
Logo

l'assegnazione di patrocini da parte della Comunità di Lavoro delle Regioni Alpine

» scopri di più

Piano comune

Piano Comune per lo Sviluppo e la Tutela dell'Area Alpina » scopri di più

Che cos'è l'ARGE ALP?

» scopri di più

Che cosa vuole l'ARGE ALP

» scopri di più

Quali sono le principali condizioni base per il Piano Comune?

» scopri di più

Quali sono le specificità naturali dell'area alpina?

» scopri di più

Chi sono i destinatari del Piano Comune?

Il campo d'attività » scopri di più
  • Geschäftsführung ARGE ALP
  • Amt der Tiroler Landesregierung
  • Tel: +43 (0)512 582304234
  • Web: http://www.arge-alp.org