Direkt zur Globalen Navigation [(Umschalt +)Alt + 1] Direkt zur Volltextsuche [(Umschalt +)Alt + 3] Direkt zum Memberbereich/Login [(Umschalt +)Alt + 4] Direkt zum Inhalt [(Umschalt +)Alt + 5]
ArgeAlp
In sfondo si vede: "Hochfinstermünz" - Autor: AgenturWerbeWest

“In Alto Adige si riuniscono natura, cultura e originalità e formano un’unità che ispira. Questa varietà si rispecchia anche nelle tre lingue ufficiali - tedesco, italiano e ladino. ”

Alto Adige

La sinergia di due ambiti culturali caratterizza sensibilmente il territorio a sud del Brennero. L‘Alto Adige è connotato da influssi alpini e mediterranei, che emergono nel paesaggio, nella cucina e nella mentalità dei suoi abitanti.

Fra il Brennero e Salorno vive ed opera una popolazione di mezzo milione di persone; accanto ai gruppi etnici italiano e tedesco vi è una comunità linguistica ladina in Val Gardena ed in Val Badia. Le lingue ufficiali sono pertanto tre: italiano, tedesco e ladino. La Provincia gode di un‘ampia autonomia ed in molti settori si è sviluppata quale regione esemplare a livello europeo.

Circa il dodici per cento della raccolta di mele nell‘Unione Europea sono prodotte in provincia di Bolzano, la più grande area di coltivazione a livello europeo. Il turismo costituisce il volano economico primario con oltre cinque milioni di presenze all‘anno.

La Provincia a partire dal 2009 vanta con le Dolomiti un patrimonio dell‘umanità UNESCO.

Negli ultimi anni la Libera Università di Bolzano, l‘Accademia europea EURAC ed il Museion – Museo d‘arte moderna e contemporanea forniscono nuovi impulsi; nuovi stimoli pervengono anche dall‘economia caratterizzata da piccole e medie imprese che puntano sempre più su export ed innovazione. 

Capoluogo: Bolzano (101.063 abitanti)
Comprensori: Bolzano, Burgraviato, Oltreadige-Bassa Atesina, Salto-Sciliar, Valle Isarco, Val Pusteria, Val Venosta e Alta Valle Isarco
Abitanti: 503.434
Densità demografica: 68 ab. / km²
Superficie: 7.400 km²
Presidente: Dr. Arno Kompatscher
Web: http://www.provincia.bz.it/aprov/amministrazione/default.asp
  • Geschäftsführung ARGE ALP
  • Amt der Tiroler Landesregierung
  • Tel: +43 (0)512 582304234
  • Web: http://www.arge-alp.org